Passa ai contenuti principali

Alexa ma tu come sei fatta ?

Commenti

Post popolari in questo blog

Alzatapparella con Shelly 2 e Alexa

Alzatapparella con Shelly 2 e Alexa

Qui spiego tutti i passaggi per installare lo Shelly 2 per automatizzare una tapparella e come configurarlo in Alexa.

Impianto attuale




Collegamenti da effettuare:

Schema teorico:





Collegamenti reali:



Impostazioni:

Dopo aver collegato tutto si procede alla configurazione.
Prima di tutto installare la App "Shelly" cercandola nel proprio store e create un account:

















Telecamere Ip con accesso "nascosto"

Telecamere Ip con accesso "nascosto"Storia triste di un auto-hacking obbligato che mi ha fatto scoprire come la nostra privacy è realmente messa a rischi.


Storia
Ho acquistato dal mercatino/fiera del Radioamatore di Fasano quattro telecamere IP. La scatola riporta "Smart Camera" LF4810.




Ne ho montata una e testata in tutte le sue funzionalità per oltre un mese. Chiaramente la manualistica scarsissima, come da tradizione in questi prodotti cinesi di costo molto concorrenziale, consiste in un "pieghevole" di 4 facciate.
Chiaramente non erano documentate le impostazioni necessarie per attivare i protocolli ONVIF e RTSP che mi sono indispensabili per l'uso che ne devo fare. Nonostante questa scarsa documentazione dopo l'installazione base fatta con l'apposita app:




tutto sembrava corretto. Chiaramente la prima azione che ho compiuto è stata quella di cambiare la password che di default è "123".
Subito dopo ho ricavato l'ip che il mio DHCP l…

JHipster - Microservizi 1

Microservizi - 1

Introduzione
In questo post descrivo come creare una architettura a microservizi con JHipster. ArchitetturaMicroservizio
Il microservizio che andremo a creare deve avere totale autonomia ed essere auto-consistente. Questo dice la letteratura. In effetti il microservizio deve svolgere un servizio "completo" a livello di modulo di business logic. Ad esempio in un sistema complesso la gestione delle mail integrata. Quindi deve fornire servizi come l'elenco delle mail di uno specifico utente, crearne, cancellarne, inviarne di nuove. Per fare questo userà il database per accedere alla lista della mail dello specifico utente (che qui ipotizziamo stiano su un db). Questo quello che deve fare. Quello che NON deve fare è autenticare l'utente che gli invia le richieste. Quindi di questa fase se ne occuperà un altro modulo. L'autenticazione, in questo prototipo, avverrà mediante token JWT. Creaiamo il microservizio.
Creato con il wizard di JHipster selezionando il…